Lettori ad Inserimento

I lettori ad inserimento sono utilizzati per molteplici applicazioni in cui si prevede l’inserimento di una tessera solitamente dotata di banda magnetica o microchip in cui si richiede l’identificazione di un operatore o di un utente appunto tramite la tessera.
Solitamente tali tipi di dispositivi vengono utilizzati in apparecchiature self-service tipo chioschi o distributori automatici,  parcometri, casse automatiche o sistemi per l’erogazione dei servizi o qualunque altra applicazione in cui si vuole identificare l’utente inserendo il badge in appositi sistemi in cui il lettore viene appunto integrato. Nel caso di carte senza contatto o RFID (radio frequency identification o contactless)  si  può richiedere solo l’avvicinamento al lettore a pochi centimetri ad esso senza inserimento.